Ho letto: “Dottore..caffè?” di Rosanna Pannone

21141499_1535410296537210_2586603140157538304_nQuesto libro è stato, tra quelli letti ultimamente, il più difficile da recensire. Un po’ perché il romanzo erotico sembra avere poche speranze nell’anima dei lettori dopo le cinquanta sfumature, un po’ perché io sono una delle più fissate lettrici (e scrittrici) sulla poesia delle scene d’amore, per questo cerco in chi le scrive qualcosa di più della mera descrizione dell’atto sessuale.

In questo caso però, si smentiscono molte delle voci ormai scontate del fenomeno sfumature…

L’opera prima di Rosanna Pannone“Dottore..caffè” ha tutta la freschezza e alcune ingenuità dell’esordiente – in questo caso inteso proprio come “agli inizi” – condita da alcune pecche non colpa dell’autrice ma dell’editore che ha curato poco o nulla l’editing. La storia d’amore dei due protagonisti, in un continuo gioco di attrazione – fuga – ritorno, e la forte carica sensuale che li accomuna fa da collante ad ogni pagina densa di emozioni vissute come un viaggio, tra flashback e spostamenti geografici, introspezione di sentimenti autentici conditi sempre del pepe della passione. Un libro acerbo che per questo conquista, come si suole dire “chi ben comincia” … e facciamo tremare la James contrapponendo alle sue sfumature, mille profumi di vero caffè!

21270882_1929425457326379_4135597042769487874_nPaginaFacebook: https://www.facebook.com/pg/Puscipusciboomboom/shop/?rid=1713988972203363&rt=

Per acquistarlo: https://www.ibs.it/dottore-caff-libro-rosanna-pannone/e/9788898516629?tipo=nuovo&lgw_code=1122-B9788898516629

367022_0_0SINOSSI: Nina, giovane avvocato di Manhattan, è una donna forte, emotiva, sempre sorridente. Al suo fianco ha chi ha sempre creduto essere l’uomo della sua vita, Max, erede di uno degli studi legali più prestigiosi della città. Insieme dal college, lui le ha fatto conoscere l’amore, o almeno quello che lei credeva fosse l’amore… fino a quando, un giorno nella sua vita entra John…