Presentata la stagione 2018-2019 al Teatro Carlo Felice Grandi opere e grandi interpreti

di Laura Allori (clicca sul nome per l’articolo sul sito originale)

È entusiasmante la nuova Stagione del Teatro Carlo Felice di Genova, aperta a tutti i gusti e veramente alla portata di tutti. “Colta e innovativa” parafrasando le parole del sovraintendente Roi, in un giusto equilibrio e sodalizio fondamentale tra titoli noti e allestimenti imponenti ed importanti.

Tutto reso possibile dalla Fondazione e dalle realtà che la compongono, dagli enti pubblici, come ad esempio Regione Liguria che ha reso disponibile il “Teatro della Gioventù” fino ai privati rappresentanti la Genova della finanza, dell’industria e del terziario.

Infine, le location, già quest’estate e nella scorsa stagione hanno portato fuori delle mura del teatro stesso la musica e la magia del Carlo Felice.

Un programma bellissimo e ricchissimo, adatto sia al pubblico esigente dei fedeli e preziosi abbonati, ma rivolto anche e soprattutto ai giovani, con un’offerta vasta di titoli importanti e universalmente riconosciuti, come ad esempio, per il musical nomi come WebberBernstein GershwinPucciniVerdi Mascagni per l’opera, solo per citarne alcuni.

Una “faraonica” ‘Aida’ prima opera per la stagione operistica, ma il teatro aprirà con un musical, come successe l’anno scorso, quest’anno: ‘An American in Paris’, per la prima volta in Italia realizzato secondo i canoni di Broadway.

Anche la sinfonica propone titoli interessanti diretti da pezzi da novanta, così come gli Spin-Off di grande rilevanza ed importanza. Ma per questo rimando all’articolo che riporterà il cartellone con le date.

Per il balletto si raggiungerà il paradiso con una trilogia di Čajkovskij da manuale: ‘Lo Schiaccianoci’, ‘Il Lago dei Cigni’ e ‘La bella addormentata’. Tre balletti celeberrimi e intramontabili, icone del balletto stesso.

Nuove collaborazioni e location, alcune già viste e collaudate con successo in estate come il Porto Antico; ancora Sant’Egidio e il Teatro Nazionale di Genova. In fase di preparazione anche il cartellone del Teatro della Gioventù, dove approderà anche la musica leggera.

Ultimo, ma non ultimo, la rivisitazione dei settori del teatro per consentire diversificazioni di prezzi ulteriori, non solo per aree ma anche per giornate, oltre a promozioni per giovani e scuole. Riviste anche le tariffe degli abbonamenti, per premiare e ringraziare il pubblico dei fedelissimi.

Il teatro “gioca in serie A” dice ancora Roi, ed è vero, perché un cartellone così bello ed interessante è da scudetto! Tutto questo reso possibile dalle maestranze, dalla Fondazione e dagli sponsor ma, soprattutto dal pubblico che ha saputo amare il Carlo Felice e renderlo l’orgoglio per la cultura e l’arte della città di Genova.

di Laura Allori

In apertura di Stagione, An American in Paris di George Gershwin, un nuovo musical coprodotto dal Teatro Carlo Felice e Wec. La prima opera in cartellone è Aida di Giuseppe Verdi, diretta da Andrea Battistoni, Direttore Principale del Teatro Carlo Felice, che mancava dal cartellone da molti anni,  in un nuovo allestimento con la regia di Alfonso Antoniozzi ambientato in Egitto ma con forti elementi innovativi che prevede inoltre il debutto di Svetla Vassileva nel ruolo della protagonista. A Natale il tradizionale appuntamento con Lo schiaccianoci con il Balletto del Teatro di Astana Opera. Dopo il grande successo della prima edizione, l’anno nuovo si aprirà con West Side Story di Leonard Bernstein seguito da due balletti, Il lago dei cigni, interpretato nuovamente dal Balletto del Teatro Astana Opera, e La bella addormentata nella spettacolare versione del balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo.A febbraio ritorna l’opera con il Simon Boccanegra nell’allestimento di gran successo del Teatro Carlo Felice (ora di proprietà del Teatro Mariinskij) con la straordinaria presenza di Francesco Meli nel ruolo di Gabriele Adorno. Seguirà, a marzo, il Don Pasquale di Donizzetti nel brillante e divertente allestimento della Scottish Opera con il debutto di Erwin Schrott nel ruolo del titolo e il ritorno di Desirée Rancatore. Terzo ed ultimo Musical  Sunset Boulevard di Andrew Lloyd Webber,sempre in coproduzione con Wec, tratto dal celebre film di Billy Wilder. A maggio Tosca di Puccini nell’applauditissimo allestimento del Teatro Carlo Felice con la regia di Davide Livermoore con Maria Josè Siri nel ruolo della protagonista. Si segnala in particolare l’ultima recita con Jorge de León nella parte di Cavaradossi e Carlos Álvarez in quella di Scarpia. A seguire Cavalleria rusticana/Pagliacci con la regia di Teatrialchemici – Luigi Di Ganci e Ugo Giacomazzi (già applauditi per la Norma della precedente Stagione), protagonista Sonia Ganassi nel ruolo di Santuzza. Ultimo titolo in cartellone, Madama Butterfly nell’allestimento Astana Opera con il debutto di Anna Pirozzi nella parte di Cio-cio-san, quello di Stefan Pop nel ruolo di Pinkerton e di Alfonso Antoniozzi in Sharpless.

Annunciate due grosse novità : tutte le Opere, i Musical e i Balletti inizieranno alle ore 20.00 per agevolare il rientro a casa del pubblico. Inoltre, una  differenziazione nei prezzi con maggiori opzioni di scelta che incoraggiano gli abbonamenti.

La Stagione Sinfonica si aprirà il 21 settembre  con  un concerto dedicato a Gershwin diretto da Daniel Smith , Direttore Principale Ospite del Teatro Carlo Felice. Tra gli appuntamenti da non perdere, i due concerti celebrativi di Niccolò Paganini, grazie alla collaborazione tra la Fondazione Enzo Hruby ed il Comune di Genova,  con lo straordinario Janoska Ensemble ( 25 ottobre) e la violinista Laura Marzadori (27 ottobre), i ritorni di Fabio Luisi, (16 novembre) Direttore Onorario del Teatro Carlo Felice, Igudesman & Joo (14 dicembre), Stafano Bollani (22 febbraio), Andrea Battistoni (15 marzo).

Spiccano inoltre due importanti Gala , il primo con protagonisti Jessica Pratt e Michael Spyres (18 gennaio) ed il secondo, a conclusione della stagione sinfonica, con la straordinaria Signora del belcantoMariella Devia  (28 giugno).

Un’altra novità è la Stagione Spin-off con opere, balletti e concerti sinfonici che pur non facendo parte della Stagione principale ne sono in qualche modo una derivazione.

In evidenza il Concerto Celebrativo 50° anniversario S. Egidio (28 settembre) con Marco Vincenzi al pianoforte e Daniel Smith sul podio e l’evento eccezionale della prima rappresentazione italiana di Abai, il capolavoro operistico del teatro lirico Kazako (8 novembre).

In occasione della Conferenza stampa l’Assessore alla Cultura di Regione Liguria  Ilaria Cavo ha voluto sottolineare “Sarà una Stagione importante a fronte anche di impegni significativi da parte dei soci fondatori di questo Teatro che hanno contribuito finanziariamente in modo maggiorato: molti i titoli tradizionali e opere rilevanti come Aida che spicca su tutto il cartellone e poi musical, balletti e opere sinfoniche per un cartellone di grande slancio”. Lo ha detto l’assessore alla Cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo intervenendo alla presentazione della stagione della stagione 2018/2019 del Teatro Carlo Felice di Genova. “Per sostenere ulteriormente il Teatro Carlo Felice, Regione Liguria ha appena destinato un altro milione di euro attraverso il Fondo strategico – ha aggiunto l’assessore Cavo – Queste nuove risorse consentiranno di far fronte a tutti gli investimenti di palcoscenico, di regia e tecnologici. Finanziamenti che si vanno ad aggiungere al precedente milione di contributo ordinario, stanziato a gennaio 2018. Un segnale importante di impegno da parte nostra per guardare il futuro”.

“L’impegno di Regione Liguria – ha concluso l’assessore Cavo – sarà quello di mantenere, anche per il 2019, sia il contributo ordinario che un ulteriore finanziamento al Teatro dell’Opera che abbiamo fortemente sostenuto . Oltre infatti ad aver raddoppiato il contributo abbiamo devoluto al Carlo Felice l’immobile del Teatro della Gioventù che valeva oltre 4 milioni di euro e che è servito a ricostruire il patrimonio del Teatro e a rinforzare l’assetto patrimoniale della Fondazione. Lo abbiamo fatto perché abbiamo tenuto conto dello sforzo compiuto dal Teatro di uscire dal suo ambito cittadino e coinvolgere tutta il territorio regionale, secondo una nuova ottica di regionalizzazione che Regione Liguria ha chiesto con forza”.

Musical – Opera – Balletto   2018 / 2019

An American in Paris

George Gershwin

Ottobre 2018 – 12 (20.00 A), 13 (15.30 F), 13 (20.00 B), 14 (20.00 C), 20 (20.00 L), 21 (15.30 R)

Direttore d’Orchestra Daniel Smith

Regia Federico Bellone

Traduzioni Franco Travaglio

Nuovo allestimento in coproduzione

Teatro Carlo Felice – WEC World Entertainment Company

Aida

Giuseppe Verdi

In memoria del Maestro SERAFIN nel centenario della sua nascita e a settant’anni dalla sua Aida genovese (estate 1948).

Dicembre 2018 – 2 (19.00 A), 4 (20.00 B), 5 (20.00 L), 9 (15.30 C) 15 (15.30 F) 16 (15.30 R)

Direttore d’Orchestra Andrea Battistoni

Regia Alfonso Antoniozzi

Scene Monica Manganelli

Luci  Luciano Novelli

Personaggi e interpreti principali

Aida                      Svetla Vassileva/ Maria Teresa Leva (5, 15)

Amneris Judit Kutasi/Alessandra Volpe (5, 15)

Radamès              Marco Berti/Amadi Lagha (5, 15)

Amonasro            Enkhbat Amartuvshin/Sergio Bologna (5, 15)

Ramfis   Fabrizio Beggi

Il Re d’Egitto         Emanuele Cordaro

Nuovo Allestimento Fondazione Teatro Carlo Felice

 

Lo schiaccianoci

Pëtr Il’ič Čajkovskij

Dicembre 2018 – 20 (20.00 A),  21 (15.30 G – 20.00 B), 22 (15.30 F – 20.00 L), 23 (15.30 C)

BALLETTO DEL TEATRO ASTANA OPERA

Coreografia Yuri Grigorovich

Scene Simon Virsaladze

Direttore d’Orchestra Arman Urazgaliyev

 

West Side Story

Leonard Bernstein

Gennaio  2019 – 1 (16.00 F.A.), 3 (20.00 A), 4 (20.00 B), 5 (15.30 F)

Direttore d’Orchestra  Alpesh Chauhan

Regia Federico Bellone

Scene Hella Mombrini e Silvia Silvestri

Coreografie originali Jerome Robbins

riprese da Fabrizio Angelini

Costumi Chiara Donato

Luci Valerio Tiberi

Traduzioni Franco Travaglio                         

Allestimento in coproduzione

Teatro Carlo Felice – WEC World Entertainment Company

 

Il lago dei cigni

Pëtr Il’ič Čajkovskij

Gennaio  2019 – 11 (15.30 G – 20.00 A), 12 (15.30 F – 20.00 B ), 13 (15.30 C)

BALLETTO DEL TEATRO ASTANA OPERA

Nuova versione coreografica Altynai Asylmuratova da Marius Petipa e Lev Ivanov

Scene Ezio Frigerio

Costumi  Franca Squarciapino

Assistente ai costumi Arassel Dosmuratova

Progettazione Sergio Metalli

Luci  Virginio Cheli

Direttore d’Orchestra Arman Urazgaliyev

La bella addormentata

Pëtr Il’ič Čajkovskij

Gennaio 2019 – 31 (20.00 A) 

Febbraio 2019 – 1 (15.30 G – 20.00 B), 2 (15.30 F – 20.00 L ), 3 (15.30 C)

BALLETTO SUL GHIACCIO DI SAN PIETROBURGO

Coreografie Konstantin Rassadin

Regia  Oleg Stepanov

Scene e Costumi  Olga Osikovskaia/Tatiana Zaikina

Direttore d’Orchestra Arkady Shteynluch

 

Simon Boccanegra

Giuseppe Verdi

Febbraio 2019 – 15 (20.00 A), 16 (15.30 F), 17 (15.30 C), 19 (20.00 B)

Direttore d’Orchestra Andriy Yurkevych

Regia e scene Andrea De Rosa

Costumi Alessandro Lai

Light e video designer Pasquale Mari

Allestimento Teatro Mariinskij di San Pietroburgo

 

Don Pasquale

Gaetano Donizetti

Marzo 2019 – 8 (20.00 A), 9 (15.30 F), 10 (15.30 C), 12 (20.00 B), 13 (15.30 G ), 14 (20.00 L)

Direttore d’Orchestra Alvise Casellati

Regia Renaud Doucet

Scene André Barbe

Luci  Guy Simard

Allestimento Scottish Opera

 

Sunset Boulevard

Andrew Lloyd Webber

Aprile 2019 – 12 (20.00 A), 13 (15.30 F), 13 (20.00 B), 14 (15.30 C), 14 (20.00 L)

Direttore d’Orchestra George Jackson

Regia Federico Bellone

Scene e Costumi Andrea Comotti

Traduzioni Franco Travaglio                             

Allestimento in coproduzione

Teatro Carlo Felice– WEC World Entertainment Company

 

Tosca

Giacomo Puccini

Maggio 2019 – 2 (20.00 A), 4 (15.30 F), 5 (15.30 R), 7 (20.00 B), 12 (15.30 C)

Direttore d’Orchestra  Valerio Galli

Regia, scene  e luci Davide Livermore

Costumi Gianluca Falaschi

Allestimento Teatro Carlo Felice

 

Cavalleria rusticana/Pagliacci

Pietro Mascagni/Ruggero Leoncavallo

Maggio 2019 – 24 (20.00 A), 25 (15.30 F), 26 (15.30 C), 28 (15.30 G), 29 (20.00 B), 30 (20.00 L)

Direttore d’Orchestra  Paolo Arrivabeni (24, 25, 26)

Regia Teatrialchemici – Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi

Scene Federica Parolini

Costumi Daniela Cernigliaro

Luci  Luigi Biondi

Nuovo Allestimento in coproduzione

Fondazione Teatro Carlo Felice – Fondazione Maggio Musicale Fiorentino

 

Madama Butterfly

Giacomo Puccini

Giugno 2019 – 14 (20.00 A), 15 (15.30 F), 16 (15.30 C), 18 (20.00 L), 19 (20.00 B), 20 (20.00 F.A.)

Direttore d’Orchestra  da definire

Scene Ezio Frigerio

Costumi  Franca Squarciapino

Allestimento Teatro Astana Opera

 

Sinfonica  2018 / 2019

venerdì 21 settembre ore 20.30 N° 1

Gershwin!

CONCERTO INAUGURALE

Daniel Smith

Direttore

Giuseppe Andaloro

Pianoforte

George Gershwin

Cuban Overture

Concerto in Fa per pianoforte e orchestra
Rhapsody in blue

An American in Paris
giovedì 25 ottobre ore 20.30 N° 2

INAUGURAZIONE FESTIVAL

NICCOLÒ PAGANINI

Janoska Ensemble

Ondrej Jánoška Violino

Roman Jánoška Violino

Frantisek Jánoška Pianoforte

Julius Darvas Contrabbasso

 

sabato 27 ottobre ore 20.30 N° 3

Paganini

(e non solo)

CONCERTO CELEBRATIVO NICCOLÒ PAGANINI

Daniel Smith

Direttore

Laura Marzadori

Violino

Gioachino Rossini

Ouverture da Il signor Bruschino

Niccolò Paganini

Concerto n. 4 per violino e orchestra in re minore op. M.S. 60

Ludwig van Beethoven

Sinfonia n. 4 in Si bemolle maggiore op. 60

sabato 10 novembre ore 20.30 N°4

LA NONA

“FREUDE, SCHONER

GOTTERFUNKER”

Alan Buribayev

Direttore

Solisti Astana Opera

Ludwig van Beethoven

Sinfonia n. 9 in re minore, op. 125

Orchestra e Coro del Teatro Carlo Felice e Astana Opera

venerdì 16 novembre ore 20.30 N°5

Mitteleuropa

in musica

LISZT&MAHLER
Fabio Luisi

Direttore

Alessandro Taverna

Pianoforte

Franz Liszt

Concerto n. 2 in la maggiore  per pianoforte e orchestra

Gustav Mahler

Sinfonia n. 5 in do diesis minore

venerdì 14 dicembre ore 20.30 N° 6 

Igudesman & Joo

HAPPY CAROL

venerdì 18 gennaio ore 20.30 N° 7

Gala Pratt/Spyres

Andriy Yurkevych

Direttore

Jessica Pratt

Michael Spyres

Musica di  V. Bellini, G. Donizetti,  G. Verdi e D. Auber

venerdì 22 febbraio ore 20.30 N° 8

Bollani

CONCERTO AZZURRO

Paolo Silvestri

Direttore

Stefano Bollani

Pianoforte

Stefano Bollani

“Concerto azzurro” per pianoforte e orchestra (Arrangiamento di Paolo Silvestri)

Duke Ellington

Suite from “The River”

venerdì 15 marzo ore 20.30 N°9

Concerto di Primavera

CLASSICO E CONTEMPORANEO

Andrea Battistoni

Direttore

Erica Piccotti

Violoncello

Edward Elgar

Concerto per violoncello e orchestra in mi minore op. 85

Alessandro Salandrini

Imitation per violoncello e orchestra (prima esecuzione assoluta)

giovedì 18 aprile ore 20.30 N°10

OMAGGIO A NINO ROTA

CONCERTO DI PASQUA

Marcello Rota

Direttore

Nino Rota

Mysterium

sabato 1 giugno ore 20.30 N°11

Concerto per

la Festa della

Repubblica

PUCCINI  E  ČAJKOVSKIJ

Alpesh Chauhan

Direttore

Sergej Krylov

Violino

Giacomo Puccini

Cantata “Cessato il suon dell’armi” (I figli d’Italia bella) SC3

Mottetto per San Paolino “Plaudite Populi” SC2

Pëtr Il’ič Čajkovskij

Concerto per violino e orchestra in Re maggiore op. 35

Capriccio italiano op. 45

venerdì 28 giugno ore 20.30 N°12 

Gala Devia

Pietro Rizzo

Direttore

Mariella Devia

Soprano

 Musica di  V. Bellini, G. Donizetti e G. Verdi

I concerti inizieranno alle 20.30

 

SPIN-OFF

 

venerdì 28 settembre ore 20.30 

Concerto Celebrativo 50° anniversario S. Egidio

Daniel Smith

Direttore

Marco Vincenzi

Pianoforte

Ludwig van Beethoven

Meeresstille und Gluckliche Fahrt op.112

Concerto n. 3 in do minore per pianoforte e orchestra op. 37

Sinfonia n. 7 in La maggiore op. 92
Orchestra e Coro del Teatro Carlo Felice

 

Novembre  2018 – 8 (20.00 F.A.)

Abai

Latyf Khamidi/Akhmet Zhubanov

Direttore d’Orchestra Alan Buribayev

Regia Giancarlo Del Monaco

ripresa da Yesmukhan Obayev

Scene Ezio Frigerio

Costumi  Franca Squarciapino

Progettazione Sergio Metalli

Luci Vinicio Cheli

Coreografie Тursynbek Nurkaliyev/Galiya Buribayeva,

Orchestra, Coro e Ballo del Teatro Astana Opera

Allestimento Teatro Astana Opera

 

Novembre  2018 – 18 (15.30 F.A., 20.00 F.A.), 19 (11.00 F.A.)

Paquita

Édouard Deldevez/Ludwig Minkus

BALLETTO DEL TEATRO DELL’OPERA DI CHELYABINSK

Coreografia Marius Petipa

Regia  Yuri Klevtsov

Scene e costumi Dmitry Cherbadzhi

Balletto su base registrata

 

venerdì 7 dicembre ore 20.30

Concerto di Natale
Andrea Battistoni

Direttore

Francess

Voce

Orchestra, Coro e Coro di Voci bianche del Teatro Carlo Felice

domenica 20 gennaio ore 20.30

“Come una specie di sorriso”

omaggio a Fabrizio De André

Neri Marcorè

Carlo Moreno Volpini

Direttore

GnuQuartet

Orchestra del Teatro Carlo Felice

mercoledì 20 marzo ore 20.30

Concerto in collaborazione con Università di Genova

Andrea Battistoni

Direttore

Orchestra del Teatro Carlo Felice