San Diego Comi-con 2018: Supernatural e Buffy protagonisti assoluti per le serie. Aquaman, e il secondo capitolo di Animali Fantastici per i film. Con un occhio speciale al Sol Levante e Dragonball.

di Laura Allori (clicca sul nome per l’articolo sul sito originale)

San Diego Comi-con 2018: Supernatural Buffy protagonisti assoluti per le serie. Aquaman, e il secondo capitolo di Animali Fantastici per i film. Con un occhio speciale al Sol Levante e Dragonball.

Si è concluso ieri il tradizionale Comi-con di San Diego con alcune novità interessanti, l’annuncio ufficiale del salvataggio della serie Lucifer, il reboot di Buffy e conferme di lunga data come Supernatural.
Quattro giorni intensi e all’insegna del soprannaturale quelli del Comi-con di San Diego 2018, protagonisti assoluti i fratelli Winchester di Supernatural (Jensen Ackless e Jared Padalecki) assieme al cast della serie e l’inseparabile Castiel (Misha Collins) e la new entry dalla scorsa stagione Alexander Calvert (Jack) , che hanno tenuto banco al bancone, mi si passi la ripetizione e sono stati ospiti in diversi dibattiti e presentazioni. Supernatural dopo aver mostrato gli highlight della tredicesima stagione con gli ospiti ha illustrato la quattordicesima (negli Stati Uniti dall’11 ottobre), dove troviamo Michael/Dean (Jensen Ackles) che chiede un uomo di preghiera: «Che cosa vuoi?» e Jared Padalecki (Sam) ha rivelato che mentre Dean è assente perché posseduto da Micheal e impegnato nell’Apocalisse del loro mondo, Sam ha «assunto più di un ruolo di leadership» ma «è un po’ distratto. Non si è rasato per un po’. Tutti questi cacciatori dell’altro mondo che sono sotto il suo occhio vigile nel bunker e non ha tempo» ha aggiunto Jared «Sam senza Dean, è un po’ sperduto e deve cercare di fare tesoro di quello che ha appreso dal fratello in tutti questi anni e metterlo in pratica per guidare i cacciatori dell’altro mondo, sventare l’apocalisse e salvare Dean liberandolo dalla possessione»
Ackles anche spettegolato sul nuovo look di Michael, dicendo «c’è stata una certa collaborazione lì. Ho buttato qualche idea e dato che sono fan di Peaky Blinders, ho voluto dare al ‘mio’ Micheal un aspetto e uno sguardo senza tempo»
Nel frattempo, co-showrunner Andrew Dabb ha promesso il ritorno di un personaggio per la prossima stagione: «Jody Mills (Kim Rhodes) sarà di nuovo tra noi», ha detto «Penso che vedremo alcuni altri membri della famiglia delle ‘wayward sisters’» e a proposito di questo, viene sviata la domanda riguardo la cancellazione dell’annunciato spin – off. Supernatural raggiungerà 300 episodi con il nr 13 della stagione 14 che sarà diretto dal produttore esecutivo Robert Singer.

Il tutto esaurito anche per il reboot della serie anni Duemila, Buffy,  guidato dallo stesso showrunner originale Joss Whedon.
Per le serie, ancora conferme dall’universo DC Comics, come Arrow Supergirl che annuncia un nuovo personaggio transgender.
Al centro dell’attenzione anche Tom Ellis, vittorioso della sua promozione per salvare il telefilm di cui interpreta il protagonista, ovvero Lucifer, cancellato dalla Fox ma salvato da Netflix proprio grazie a un hashtag promosso dal profilo Twitter dell’attore e abbracciato da centinaia di migliaia di fan di tutto il mondo.
Per le serie animate, notevole la presenza di Dragonball, in particolare la mostra di action figures a grandezza naturale promossa da Bandai la storica marca di giocattoli giapponese. Come è già noto, sarà Goku l’immagine delle olimpiadi di Tokyo e da decenni, il capolavoro di Akira Toriyama è uno degli anime più visti in assoluto al mondo.
Sul fronte dei lungometraggi, il tanto atteso Aquaman (in uscita il 1° gennaio 2019) ha presentato il primo trailer ufficiale. La storia racconterà del figlio (Jason Momoa) della regina di Atlantide (Nicole Kidman) e del guardiano di un faro che tornerà sotto acqua quando il fratello minaccerà di conquistare la terraferma.
Ancora una conferma di seguito per Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald il secondo capitolo della nuova saga della mamma di Harry Potter, J.K. Rowling dove ritroveremo Silente in veste d’insegnante. Infine, tornando alle serie, la nona stagione di The Walking Dead ha presentato anch’essa il suo trailer.