Upper Comics un nuovo universo manga tutto italiano: Abyss e Aethernal

 – di Beatrice Papei (clicca sul nome per l’articolo originale)

Upper Comics è una casa editrice “Made in Italy” che si occupa della pubblicazione di fumetti in stile manga. Il loro obbiettivo è quello di divulgare, sia digitalmente che su carta, fumetti di qualità creati da giovani autori.
Ecco alcuni dei loro prodotti:
ABYSS
Creato da “DaHosoi”, pseudonimo del milaneseDaniele Magrì, ragazzo che vive per l’arte e che, per creare i  suoi capolavori in stile manga, si ispira ai “Grandi” di questo genere di fumettistica giapponese come: Akira Toriyama (Dragonball), Masakatsu Katsura (Video Girl Ai), Kazushi Hagiwara (Bastard!!) e Tetsuo Hara (Ken il guerriero).
Pluripremiato in Giappone per il concorso “Silent Manga Audition” “Abyss” lascia il lettore senza parole per la sua originalità.
Abyss” è un manga sci-fi che narra di due fratelli (Rikku e Satoshi) che, nella speranza di diventare ricchi, trovano una scatola precedentemente appartenuta a loro nonno, con al suo interno…pietre preziose! Comincerà così un viaggio inaspettato, con strani ospiti e moltissime sorprese!
Qui il link.

AETHERNAL
Disegnato e ideato da Luca Maffia, “Aethernal” è un manga sci-fi/cyberpunk ambientato nel ventiquattresimo secolo durante un conflitto termonucleare, conflitto che costringerà la razza umana ad abbandonare le proprie case per trasferirsi nelle “Arkae”, bunker costruiti per ospitare megalopoli sotterranee.
Un gruppo terroristico detto “Le Cicale” lotta per liberare Aethernal, la capitalle dell’Arkae, mentre un giovane ragazzo brama vendetta.
Ideato e disegnato dalla disturbante fantasia di Luca Maffia, “Aethernal” lascia senza parole il lettore leggendo solamente il retro del fumetto.
Siete pronti per viaggiare nel futuro?
Link: prossimamente
 

La nostra opinione è che questa casa editrice andrebbe seguita con attenzione perché propone storie originali e molto interessanti. I giovani autori e disegnatori sono molto preparati e il bello consiste nel fatto che siano riusciti ad entrare nell’universo del manga giapponese, cosa difficile per gli occidentali e per gli italiani soprattutto perché influenzati molto dalla tradizione fumettistica del nostro paese. Questi autori, pur conoscendo bene la scuola italiana, la sfruttano per rendere ancora più efficace ed originale il loro linguaggio manga. In più le trame avvincenti coinvolgono il lettore. A noi è piaciuto molto Aethernal e non vediamo l’ora di addentrarci ulteriormente nella storia.

Continuate a leggere perché prossimamente analizzeremo altri due manga.