Dal 12 settembre “La Culla Dei Demoni” n. 6 un finale mozzafiato

di Beatrice Papei

La Ocean Cradle continua la sua lenta, inesorabile rotta verso il fondo del mare. Dopo la disperazione della morte, il ritorno alla vita vedrà alla fine vincitori gli stolti, i forti o… i morti?

La Culla dei demoni è un manga coinvolgente e claustrofobico che tiene il lettore attaccato alle pagine sin dall’inizio.  Non è un manga per persone impressionabili, perché vi è un’enorme quantità di sangue, smembramenti ed è molto violento violenza, al contrario è perfetto per i fan dello splatter

Si tratta di un lavoro antecedente Erased, opera più famosa di Kei Sabe  e si capisce che deve ancora crescere per arrivare ai livelli del suo capolavoro.

Racconta la vicenda di un gruppo studenti e docenti che si trovano a bordo della nave “Ocean Cradle” di ritorno da una gita scolastica; dopo aver trascorso giornate divertenti devono fronteggiare due calamità: la loro nave colpita da qualcosa che ne provoca l’affondamento e un folle killer che si aggira tra i corridoi mietendo barbaramente vittime. Mentre l’imbarcazione affonda, gli studenti cercano un modo per sfuggire all’omicida, rimontare la nave rovesciata e scappare. Malauguratamente, il killer è più astutamente veloce di loro e sicché, la morte incombe per alcuni prima dell’arrivo inesorabile dell’acqua.

Protagonista principale della storia è Ayukawa Makoto, una ragazza del liceo che faceva parte della squadra di nuoto della sua scuola. Per sfuggire al killer, collabora in particolare con Takigawa, Yume, poi con altri studenti, passeggeri e personale della nave. Grazie alla generosità e al sangue freddo di Takigawa, il gruppo riesce a sfruttare al massimo le abilità di ciascuno trovando una via d’uscita dalla trappola mortale che la loro nave.

A colpire, in particolare, è il ritmo serrato della storia. I personaggi principali si trovano costantemente in difficoltà, e la loro è una corsa contro il tempo, prima che la nave coli a picco, che lascia pochi spiragli per ragionare sulla situazione. Gli studenti sono costretti a risalire verso l’alto (verso il fondo della nave capovolta) ed è un’impresa ardua, ai limiti dell’impossibile. I passeggeri ancora vivi sono avvolti da un’aura di disperazione che li lascia senza fiato man mano che la nave affonda. (Maria Antonietta Idotta)

Il volume 6, sinossi: Finora Ayukawa e i suoi amici sono riusciti a salvare la pelle sia dai contagiati che da esseri umani peggiori anche dei mostri… ma la nave capovolta in cui sono intrappolati sta per affondare definitivamente, e il tempo a loro disposizione è quasi scaduto. Riusciranno a fuggire da quell’inferno acquatico? E a quale prezzo? L’ultimo, avvincente volume de La Culla Dei Demoni del maestro Kei Sanbe in fumetteria, libreria e Amazon a partire dal 12 settembre 2018, per un finale assolutamente al cardiopalma!

Kei Sanbe è un mangaka giapponese, nato il 5 marzo a Tomakomai nella prefettura di Hokkaido. Autore di diversi titoli, tra i suoi lavori di maggior successo ricordiamo Erased, serie completa in 9 volumi (8 volumi regolari più un volume di storie extra), pubblicata in Italia da Edizioni Star Comics – su «Young Ace», rivista specializzata in manga seinen edita da Kadokawa Shoten, dal giugno 2012 al marzo 2016.

ZERO 226

LA CULLA DEI DEMONI n. 6

Kei Sanbe

13×18, B, b/n e col., pp. 192, con sovraccoperta, € 5,90

Data di uscita: 12/09/2018, in fumetteria, libreria e Amazon

Isbn 9788822611604

Edizioni Star Comics: sito ufficiale, sul minisito Valiant, sul minisito SCP e sulle pagine Facebook Edizioni Star Comics e Valiant Italia.