23 – 27 OTTOBRE 2018 GENOVA, SALA MERCATO PEZZO DI PLASTICA di Marius von Mayenburg

Una famiglia che nasconde le proprie frustrazioni dietro un’apparenza perfetta è al centro di Pezzo di plastica, in scena alla Sala Mercato da martedì 23 a sabato 27 ottobre (ore 20.30, giovedì ore 19.30).

Pezzo di plastica-Marisa Grimaldo,Federica Granata-ph Lanna - Copia

Scritta da Marius von Mayenburg, drammaturgo e regista presso la Schaubühne di Berlino, nonché uno degli autori più rappresentati del teatro tedesco contemporaneo, la commedia è stata presentata per la prima volta in Italia all’interno della Rassegna di Drammaturgia Contemporanea del Teatro di Genova con la regia di Simone Toni, che la riprende adesso insieme ad un cast affiatato, composto da Gabriele Furnari Falanga, Federica Granata, Marisa Grimaldo, Roberto Serpi, Federico Vanni. Tradotto e messo in scena in tutto il mondo, vincitore di numerosi premi e riconoscimenti, il 46enne von Mayemburg scrive senza fare sconti. Non fa eccezione Pezzo di plastica, che fa da specchio a una società in disgregazione.

Pezzo di plastica-Roberto Serpi,Federica Granata,Federico Vanni-ph Lanna

In un classico interno borghese si muovono Ulrike, moglie frustrata nel privato, assistente altrettanto frustrata di Haulupa, stereotipo dell’artista egocentrico e invadente; suo marito Michael, medico depresso e insoddisfatto, che per riscattarsi decide di andare volontario in una regione africana colpita dall’ebola. Infine c’è il figlio della coppia Vincent, adolescente in crisi di identità e di genere. Una famiglia di plastica in cui ogni rapporto è fasullo, pronto a frantumarsi alla prima scossa. L’arrivo di una nuova colf, la giovanissima Jessica, inizialmente sembra portare in casa un po’ di serenità ma ben presto la coppia riversa su di lei la rabbia repressa. E una volta rotto l’involucro di plastica niente sarà più come prima.

Commedia grottesca dalle sfumature nerissime Pezzo di plastica è una critica tagliente delle dinamiche borghesi e familiari, sociali e politiche della Germania d’oggi.

Lo spettacolo è in scena alla Sala Mercato dal 23 al 27 ottobre, martedì, mercoledì, venerdì e sabato alle ore 20.30, giovedì ore 19.30.

Biglietti da 12 a 27 euro. Info www.teatronazionalegenova.it