DAL 18 AL 23 DICEMBRE 2018 | GENOVA TEATRO DELLA CORTE UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO da Vincenzo Cerami con Massimo Dapporto

DAL 18 AL 23 DICEMBRE 2018 | GENOVA TEATRO DELLA CORTE

UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO                                                                   

da Vincenzo Cerami

con Massimo Dapporto

musiche originali Nicola Piovani

adattamento e regia Fabrizio Coniglio

  

Da martedì 18 dicembre (ore 20.30) al Teatro della Corte va in scena Un borghese piccolo piccolo con protagonista Massimo Dapporto diretto da Fabrizio Coniglio. Nato come romanzo, amaro e bellissimo, firmato da Vincenzo Cerami, scrittore e sceneggiatore di successo, (candidato all’oscar per la sceneggiatura di “La vita è bella”), ha trovato una trasposizione assai efficace al cinema, con la magistrale regia di Mario Monicelli e l’indimenticabile interpretazione di Alberto Sordi.                                    Ora, per la prima volta, Un borghese piccolo piccolo arriva in teatro con la regia di Fabrizio Coniglio che ne ha curato anche l’adattamento e, nel ruolo del protagonista, un attore di classe come Massimo Dapporto.

La storia è quella di Giovanni Vivaldi, un modesto impiegato alla soglia della pensione in un ufficio pubblico della capitale. Un uomo mite che, pur di garantire al proprio figlio un futuro tranquillo, è disposto ad intraprendere le solite “scorciatoie” del sottopotere, beneficiando della più classica delle raccomandazioni. Com’è noto però, un proiettile vacante cambia il corso degli eventi: Giovanni da uomo bonario e tranquillo, si trasforma in uno spietato carnefice e la storia prende una deriva cruenta, feroce, tragica.

UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO - SCENA HD_ph claudia pajewski-2364

 Un borghese piccolo piccolo è in scena al Teatro della Corte fino a domenica 23 dicembre.

Inizio spettacoli ore 20.30, giovedì ore 19.30. Domenica ore 16.

Info e biglietti su www.teatronazionalegenova.it

——————————————–

Mercoledì 19 dicembre alle ore 17, nel foyer della Corte, inaugurazione della mostra fotografica dedicata a Carlo Dapporto. Alle 17,30 Massimo Dapporto incontra il pubblico.  Conduce Umberto Basevi. Ingresso libero