DOMENICA 29 SETTEMBRE (ORE 11) AL TEATRO DELLA CORTE TORNANO LE “LEZIONI DI STORIA”

Domenica 29 settembre alle ore 11 al Teatro della Corte, parte la nuova edizione delle Lezioni di Storia

Il primo appuntamento che ha per titolo “DANTE ALIGHIERI. UNA PATRIA LONTANA” è presieduta dalla storica Chiara Mercuri, specializzata in Storia Medievale. Tutta l’opera di Dante Alighieri è mossa dall’impulso di riscattare la propria immagine di esiliato. Appelli, critiche, suppliche al proprio Paese visto come una patria crudele con i propri figli migliori. Una rappresentazione che percorre tutta la storia italiana, dalle vicende degli emigranti nelle Americhe fino al fenomeno odierno dei cervelli in fuga.

Le Lezioni di Storia, organizzate dal Teatro Nazionale di Genova insieme agli Editori Laterza, nelle due edizioni precedenti hanno collezionato una media di oltre 500 persone ad ogni incontro. Dopo aver ripercorso la nascita dell’idea di Europa e riletto i cruciali momenti storici attraverso le pagine della grande letteratura, il tema conduttore di quest’ anno è IL CARATTERE DEGLI ITALIANI” e verrà analizzato tramite la vita e le opere di cinque ambasciatori dell’italianità nel mondo come Dante Alighieri, Leonardo Da Vinci, Camillo Benso, Pellegrino Artusi e Federico Fellini.

Ingresso €7, Giovani (fino ai 26 anni), Possessori Carta Feltrinelli Più e Multi Più €5, abbonamento ai 5 incontri €20.

La prossima lezione è prevista per domenica 6 ottobre alle ore 11 al Teatro della Corte e sarà incentrata sulla figura di Leonardo Da Vinci, presentata e analizzata da Antonio Forcellino.

www.teatronazionalegenova.it